Stava in punta di penna da un po’, e oggi è venuto il tempo di scriverlo: no, non pensavo di divertirmi così tanto con i vini delle terre di Arezzo. Eppure in loro compagnia non ti prende la noia, assolutamente. Perché in fondo sono dei sobillatori di curiosità, e in taluni casi dei piccoli costruttori …

by

La partecipazione all’ultima edizione del Merano Wine Festival è stata l’occasione per assaggi interessanti, ma anche visite in cantina e soste gastronomiche

by

Le condotte  SLOW FOOD Terre Medicee e Apuane e Versilia festeggiano insieme il Terra madre Day organizzato a livello mondiale da Slow Food per sensibilizzare l’opinione pubblica sul valore delle risorse agroalimentari e sulla tutela della biodiversità.Quest’anno l’evento si svolgerà alla “Cucina del Giardino a Forte dei Marmi venerdì 10 dicembre e avrà inizio alle …

by

Eccoci agli attesissimi Brunello Riserva ’16 ( con 2 celebri guest) ) e a una vera e propria lenzuolata di commenti. Dobbiamo ammetterlo, il confronto diretto con i Brunello ’17 ha fatto emergere una divaricazione in termini di tensione gustativa, grado di contrasto, qualità del tannino, complessità e prospettiva evolutiva, tutte doti che depongono a …

by

Esiste una stagionalità nel consumo di vino ed esiste una stagionalità degli articoli sul vino. I due flussi sono in genere sincronizzati, ma talvolta viaggiano ognuno per conto proprio. In estate si bevono bianchi e si scrive sui bianchi, sotto le feste natalizie si bevono vini effervescenti e si scrive sui vini effervescenti. Ma quando …

by

Maria Probst e Cristian Santandrea, già autori della cucina de La Tenda Rossa, ora sono l’anima dell’Osteria di Torre a Cona, nella campagna dei colli fiorentini. Territorio e tocchi d’autore in un menu elegante ed evocativo della campagna e dei suoi paesaggi

by

Lo stato dell’arte sui Brunello di Montalcino 2017 a pochi mesi dall’uscita sui mercati. Vizi e virtù di una annata dialettica, e qualche nome di cui ricordarsi.

by

Fare rum da 300 anni non si improvvisa. Ecco perché Mount Gay, dalle isole Barbados, è un simbolo di continuità ed affidabilità per gli appassionati della bevanda caraibica. Una delle aziende con maggior reputazione nel mondo del distillato derivante dalla canna da zucchero, fondata nel 1703, come documentato dall’atto costitutivo ritrovato negli archivi storici; il …

by

È notizia di ieri 30 novembre: è in arrivo una nuova rivista (cartacea!) dedicata al vino, si chiamerà Verticale. A idearla e curarla, tre giovani firme della critica enologica, Jacopo Cossater (Intravino, tra le altre cose), Matteo Gallello (Porthos, tra le altre cose), Nelson Pari (chitarrista jazz, supervisore eventi al 67 Pall Mall di Londra, …

by

La manifestazione più importante dell’anno organizzata da AIS Toscana in cui il vino torna ad essere elemento centrale torna alle origini, come formula e come collocazione nel calendario. Cinque esclusive Masterclass di vini italiani ed internazionali si aggiungeranno alle degustazioni ai banchi d’assaggio di oltre 900 vini selezionati nella Guida AIS Vitae 2022

by