Vitigni autoctoni (sangiovese) e loro varianti (sanforte); uve internazionali (syrah) anche inconsuete (tempranillo); rifermentati e metodo classico, e, dulcis in fundo, il tradizionalissimo Vin Santo: tutto questo, in veste rigorosamente bio, in due territori toscani tutti da scoprire, la Valdera e il valdarno inferiore. Tutto questo sarà oggetto di una bella masterclass

by

Alla Reggia di Monza alla scoperta del Vigneto Italia attraverso degustazioni e musica

by

Mancano pochi giorni ad ASSAGGI, che si svolgerà a Viterbo, nella splendida cornice di Palazzo dei Papi, dal 30 settembre al 3 ottobre 2022. 

by

La scommessa di un giorno si è fatta realtà. Da un vitigno storico rimasto ai margini della filiera produttiva, un vino che sta facendo la storia del suo territorio.

by

Il rosato (rosé per i più attempati, rosa per i nuovi comunicatori di “tendenza”) non è un vero vino, è un vino a metà, un vino di risulta, un ripiego. E via con queste amenità e questi luoghi comuni, sfatati regolarmente dai fatti (dai vini), se solo si ponesse ascolto attento alla meraviglia.

by

Piccolo repertorio sentimentale di grandi rossi toscani “via dalla pazza folla”. Etichette che per un motivo o per un altro, giustificato o meno, sembra non abbiano ancora i riflettori della piena notorietà puntati addosso. Soprattutto, vini in cui a prevalere è la naturalezza espressiva, riuscendo a unire in un sol bicchiere istinto e complessità. Iniziamo …

by

L’incredibile storia, i segreti e le virtù di Brugal, marchio identitario del rum della Repubblica Dominicana.

by

In una parte di Toscana di sorprendente bellezza un gruppo di vignaioli di grande dinamismo si impegna in tante direzioni nell’esaltazione del proprio territorio: dall’affinamento in anfora, alle diverse modalità di rifermentazione e alle procedure tradizionali come quelle che danno luogo al Vin Santo; dalla espressione di uve celebrate come il sangiovese e di sue …

by

Il primo appuntamento internazionale organizzato dalla Federazione Italiana delle Strade del vino, dell’Olio e dei Sapori in collaborazione con Iter Vitis. Dalle strade del vino italiane uno stimolo a immaginare un futuro dell’enoturismo sempre più orizzontale, inclusivo e ancorato all’unicità dei luoghi

by

Al via la seconda edizione di: “Oltrepò – Terra di Pinot Nero: un territorio, un vitigno, due eccellenze”. Il 26 settembre, nell’Antica Tenuta Pegazzera di Casteggio, una giornata di approfondimento dedicata a stampa e operatori del settore per scoprire la doppia anima di questo grande vitigno.

by