• it


Le News.

News da L'AcquaBuona
/

Piwi: vini da vitigni resistenti. Un po’ di chiarezza

E se parlassimo di Pilzwiderstandfähige? Paura eh! Non spaventiamoci, il tutto si riduce a una provvidenziale abbreviazione, PIWI, che sta per vino da vitigno resistente. Un argomento molto dibattuto, interessantissimo, una possibile nuova frontiera.

Piwi: vini da vitigni resistenti. Un po’ di chiarezza

E se parlassimo di Pilzwiderstandfähige? Paura eh! Non spaventiamoci, il tutto si riduce a una provvidenziale abbreviazione, PIWI, che sta per vino da vitigno resistente. Un argomento molto dibattuto, interessantissimo, una possibile nuova frontiera.

Il mio pane al tempo dell’isolamento

Un altro ciclo del pane. Fuori c’è silenzio. Anzi no. Avanti. Impasta e caccia via i brutti pensieri, dai spazio alle cose belle. Avanti.

Il mio pane al tempo dell’isolamento

Un altro ciclo del pane. Fuori c’è silenzio. Anzi no. Avanti. Impasta e caccia via i brutti pensieri, dai spazio alle cose belle. Avanti.

Un viaggio in Wachau. Territorio, vini e interpreti sulle sponde del Danubio/2

Continua il meraviglioso viaggio nella Wachau in compagnia di due leggende fra i viticoltori austriaci: Rudi Pichler e Toni Bodenstein (Prager). Grüner Veltliner e Riesling all’ennesima potenza.

Un viaggio in Wachau. Territorio, vini e interpreti sulle sponde del Danubio/2

Continua il meraviglioso viaggio nella Wachau in compagnia di due leggende fra i viticoltori austriaci: Rudi Pichler e Toni Bodenstein (Prager). Grüner Veltliner e Riesling all’ennesima potenza.

NOT, la rassegna dei vini franchi. Terzo e ultimo giorno

Ultima giornata a Palermo, ultimo giorno di NOT, frammenti di una trasferta siciliana ad alto potenziale emotivo, per riscoprie un po’ di se stessi, per darsi la carica, per continuare a sperare.

Il Rosso di Montalcino 2018 a Benvenuto Brunello

Appunti di degustazione sul “secondo vino” dell’importantissimo comprensorio toscano. Presentata l’annata 2018, tutto sommato equilibrata e di buona qualità con qualche testimonianza della 2017, più problematica dal punto di vista climatico, 2017

Impressionarsi di una impressione: Cascina Luisin

Le avvisaglie di una folgorazione le avevo già provate con i vini dell’annata 2015. Ora che sono in pista i 2016 apriti cielo. Nel frattempo, per non sbagliarmi, li annovero fra gli assaggi più elettrizzanti di questo principiare d’anno cos…

Barolo 2016 (e non solo). Note, appunti e suggestioni in 100 etichette. Seconda parte

Continua la rassegna “barolesca” con focus sulle ultime annate in commercio. Se ne vedono delle belle. Davvero.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy.
Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'.
In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi