Dalla degustazione alla gustazione

16 September 2021

Nella lingua italiana il prefisso “de” di solito indica una sottrazione, una privazione, un toglimento. Sarebbe quindi molto più giusto chiamare l’atto di assaggiare un vino “gustazione”. Degustazione pare invece sottrarre qualcosa. E a pensarci bene, è proprio così. La degustazione comparata toglie a ciascun vino qualcosa della propria identità. E quel qualcosa è spesso proprio ciò che più conta, la sua unicità.

Recent posts