9 ottobre, in scena la biodiversità in vigna: a Ponsacco masterclass dedicata alla Valdera e al Valdarno inferiore

29 September 2022

Vitigni autoctoni (sangiovese) e loro varianti (sanforte); uve internazionali (syrah) anche inconsuete (tempranillo); rifermentati e metodo classico, e, dulcis in fundo, il tradizionalissimo Vin Santo: tutto questo, in veste rigorosamente bio, in due territori toscani tutti da scoprire, la Valdera e il valdarno inferiore. Tutto questo sarà oggetto di una bella masterclass

Recent posts