Dall’Acquabuona


“Effervescenze”, di Massimo Zanichelli. Storie di fermenti sulle tracce dell’ancestrale all’italiana

di Fernando Pardini
E’ uscita la monumentale (definitiva?) opera letteraria di Massimo Zanichelli, dedicata al mondo dei “rifermentati in bottiglia”. E’ uscito un libro imperdibile.

Girovagando per la Lucchesia: Terre del Sillabo

Sono a casa dell’istrionico Giovan Pio “Giampi” Moretti, personaggio importante nel panorama enoico provinciale (e non solo), tant’è che è stato tra i promotori dell’Associazione Grandi Cru della Costa Toscana. E’ proprietario di circa sette ettari di vigne, divise tra due valli vicine, che segue personalmente col supporto tecnico di professionisti. Prima annata prodotta nel 1993: siamo arrivati, quindi, quasi alle nozze d’argento

***NEWS***/Il 22 luglio a Grana (AT): “che grana, il Grignolino!”

Grana (At) si trasformerà in un banco d’assaggio tutto dedicato al Grignolino: i produttori presenti direttamente e disposti lungo il Corso Garibaldi, animeranno le degustazioni raccontando il territorio ed i vini in degustazione. Una speciale enoteca raccoglierà le etichette di altre aziende in modo da offrire uno spaccato significativo sulla produzione in Piemonte. Uno spazio […]

Dedicato a Domenico Clerico

Domenica sera, 16 luglio, è scomparso dopo una lunga malattia Domenico Clerico, uno dei più bravi e noti produttori di Barolo. Aveva preso la guida della cantina di famiglia nel 1976 che, grazie ad una serie di intelligenti acquisizioni nei cru più preziosi, è arrivata a coltivare 21 ettari di vigneti producendo vini di grande successo. Riportiamo qui il pensiero di un grande amico di Clerico, che preferisce rimanere anonimo

Lucca Biodinamica – Elementi di vita, l’arte nel pane e nel vino

di Leonardo Mazzanti
Gragnano (LU) – “Lucca Biodinamica Summer Fest: bene, bravi, bis!” è così che potrei riassumere, o meglio sintetizzare, l’evento che si è svolto presso la Tenuta Lenzini lo scorso 21 giugno nel territorio magico delle Colline Lucchesi

Toscani a tavola: Fattoria di Fibbiano e Colombaio di Santa Chiara

Due incontri nella calda estate milanese d’inizio luglio con altrettante cantine toscane. Una, la Fattoria Fibbiano, produce rossi a Terricciola, nella campagna pisana, l’altra, Il Colombaio di Santa Chiara, vini bianchi a due chilometri dalle famosi torri di San Gimignano

***NEWS***/I Vini del Barbarossa dal 14 al 16 Luglio 2017 ad Acquapendente (VT)

Programma: VENERDI’ 14 LUGLIO Ore 18,10 Inaugurazione I Vini del Barbarossa con aperitivo e apertura mostra di Giorgio Pulselli “Cartapescheria” galleria Falzacappa Benci, Via Roma, 6 Ore 20,15 Cena della Fratellanza per celebrare la nascita dei ristoranti e della cucina borghese a cura della chef Iside De Cesare del Ristorante La Parolina di Trevinano Acquapendente […]

Il ristorante Oliviero a Firenze e la sua rinascita

di Roberta Perna
Iefa7eb1e-f148-11e6-aa64-4b1ba2722ee9n una società che corre più veloce della luce, dove il nuovo è già vecchio e dove, se non hai continuamente idee innovative, appare tremendamente difficile restare a galla, lo storico Ristorante Oliviero di Firenze non resse il colpo e poco meno di un anno fa fu costretto a chiudere il bandone. Un pezzo di storia della città che se ne andava

I vini del mese e le libere parole. Giugno 2017

di Fernando Pardini
Eccoci alla seconda puntata della nuova rubrica, il cui titolo è parzialmente (volutamente) ingannevole e apparentemente (volutamente) scontato. Perché in realtà non c’è niente di classificatorio né irreggimentato qui. Nemmeno le parole

Quattro grandi vini umbri e la scheda empatica dei portoghesi

di Franco Santini
Una serata dedicata ai vini rossi dell’Umbria è stata l’occasione per testare insieme a un gruppo di amici neo-sommelier (freschi freschi di diploma FIS) la scheda di degustazione “empatica” messa a punto dal professor Manuel Malfeito Ferreira dell’Università di Lisbona